Conto donazioni covid

Logo-Tarzo_per_news

Il Comune di Tarzo ha attivato presso Banca Prealpi Sanbiagio, un conto corrente dedicato a ricevere donazioni per fronteggiare le emergenze legate al COVID-19.

Chi desidera effettuare una donazione può versare sul conto

IT50M0890462260004009999990 intestato a COMUNE DI TARZO - DONAZIONI EMERGENZA COVID 19.

Si ricorda che ai sensi dell’art. 66 del Dl 17 marzo 2020 n.18 rubricato “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID -19” per le erogazioni liberali in denaro e in natura, effettuate nell'anno 2020 dalle persone fisiche e dagli enti non commerciali in favore dei Comuni e finalizzate a finanziare gli interventi in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, spetta una detrazione dall'imposta lorda ai fini dell'imposta sul reddito pari al 30%, per un importo non superiore a 30.000 euro. Per le erogazioni liberali in denaro e in natura a sostegno delle misure di contrasto all'emergenza epidemiologica da COVID-19, effettuate nell'anno 2020 dai soggetti titolari di reddito d'impresa, si applica l'articolo 27 della legge 13 maggio 1999, n. 133 (deducibilità dal reddito d’impresa). Ai fini dell'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP), le erogazioni liberali di cui al periodo precedente sono deducibili nell'esercizio in cui sono effettuate.