Agevolazioni ex Covid-19 Aziende Bacino Sinistra Piave

La Savno/CIT e il Consiglio di Bacino Sinistra Piave hanno deciso di destinare
un milione di euro a sostegno delle aziende che, a causa dell’emergenza da covid-19, non hanno potuto esercitare la propria attività nel periodo compreso tra il 13 marzo e il 14 giugno 2020.

Per agevolare la ripresa economica dell’intero comparto produttivo, insieme alle Associazioni di Categoria e alle parti sociali Savno si è adoperata affinché tutte le aziende possano beneficiare, in questa prima fase di post emergenza, di un aiuto finanziario che si concretizzerà in un contenimento delle uscite economiche attraverso una riduzione della tariffa dei rifiuti nella fattura di acconto 2020. Tale sostegno verrà in seguito confermato o rettificato in sede di consuntivo alle sole aziende aventi effettivamente diritto, ovvero rimaste inattive nel periodo marzo/giugno 2020*, e che avranno presentato opportuna richiesta compilando l’apposito modulo sul sito www.savnoservizi.it entro e non oltre il 30 settembre 2020.