Contributo danni 30 gennaio al 18 febbraio 2014

Logo-Tarzo_per_news

Avviso pubblico per la regolarizzazione delle istanze di contributo per i danni occorsi in conseguenza dell’evento dal 30 gennaio al 18 febbraio 2014 a favore delle imprese agricole che hanno reso la segnalazione preliminare dei danni subiti utilizzando una modulistica diversa da quella di cui alla scheda C

Con ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 671 del 7 maggio 2020, ai sensi dell’articolo 1, commi da 422 a 428- ter, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, è stato disposto di procedere alla regolarizzazione delle istanze presentate dalle imprese agricole danneggiate dagli eventi calamitosi indicati all’art. 1 della delibera del consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2019; per la Regione del Veneto trattasi dell’evento dal 30 gennaio al 18 febbraio 2014 (OCDPC 170/2014).
Con delibera di Giunta Regionale n. 1358 del 16.09.2020 sono stati aperti i termini per la presentazione delle domande di contributo all’AVEPA quale Organismo istruttore ed è stata approvata la relativa modulistica.
Pertanto, possono presentare domanda per la concessione dei contributi le imprese agricole che hanno subito danni, già segnalati con modulistica diversa da quella di cui alla scheda C, per il seguente evento:
• dal 30 gennaio al 18 febbraio 2014 (OCDPC n. 170 del 2014)
Le domande dovranno essere presentate all’AVEPA entro il 30 novembre 2020.
Ulteriori informazioni, istruzioni, modulistica di riferimento per presentare la domanda sono disponibili sul sito www.avepa.it > Calamità naturali > attività produttive 2013-2015 > Eventi calamitosi > OCDPC n. 671-2020.
Il presente avviso pubblico è affisso nelle sedi degli Sportelli unici agricoli provinciali dell’AVEPA e negli albi pretori dei Comuni interessati dagli eventi. Presso gli uffici dell’Agenzia è assicurata la consultazione della documentazione.